Il Comitato Palio

Il Comitato Palio di Castell’Alfero partecipa per la prima volta al Palio di Asti nel 1989.

Vanta già eccellenti risultati quali la conquista del prezioso Drappo nel 1997 e nel 1998 e unico Comune, vincitore nello stesso anno, il 1997, sia del Palio che del Palio degli sbandieratori.

Molteplici le attività del Comitato, da quelle strategiche strettamente legate alla corsa a quelle della commissione artistica impegnata nel preparare i costumi per la sontuosa sfilata del Corte Storico.

Il certosino e continuo lavoro di ricerca storica si completa e concretizza attraverso le mani delle sarte del gruppo che con maniacale cura del dettaglio e rigore storico realizzano i costumi e gli accessori adatti a rappresentare, al Palio di Asti, come in tante altre importanti rievocazioni storiche, momenti di vita medievale.

Per accompagnare la sfilata del Comune di Castell'Alfero al Palio di Asti e far rinascere un aspetto di vita medievale quale il "giuoco della bandiera", nel 1990 nasce il Gruppo Sbandieratori e Musici del Comitato Palio Castell'Alfero. Il gruppo, oltre a partecipare alle numerose manifestazioni storiche legate al Palio di Asti, continua a proporre i suoi giochi di bandiere nelle piazze italiane ed estere, consapevole di rappresentare una testimonianza vivente della passione per le tradizioni e la storia tutta astigiana del Palio.