Privacy

La Privacy Policy del sito paliocastellalfero.it

Di seguito sono descritte le modalità di trattamento dei dati personali effettuate sui dati raccolti a seguito della consultazione del sito paliocastellalfero.it

Quanto segue si riferisce al sito paliocastellalfero.it e non ad altri siti eventualmente raggiungibili tramite link inseriti nelle pagine del sito ed è inteso anche come Informativa resa ai visitatori ai sensi dell'art. 13 D.lgs 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali".

Il titolare del trattamento

Si informano i visitatori che a seguito della consultazione di questo sito potranno essere effettuati trattamenti di dati personali, il cui titolare è lo stesso Comitato Palio Castell’Alfero, in qualità di proprietario del dominio paliocastellalfero.it

Il trattamento effettuato

I trattamenti riguarderanno esclusivamente dati di navigazione e sono effettuati per fini statistici, di verifica del corretto funzionamento del sito e di sicurezza e non per fini di identificazione o profilazione dei visitatori.

I dati forniti volontariamente dai visitatori ad esempio per mezzo di e-mail verranno trattati nel rispetto della normativa e solo al fine di dare seguito ad eventuali richieste avanzate e/o informative delle attività e/o eventi organizzati dal Comitato Palio Castell’Alfero. 

I dati raccolti sono conservati per il solo tempo necessario al perseguimento dello scopo della raccolta presso la sede del provider che fornisce il servizio di hosting del sito, dove sono registrati e conservati, e vengono trattati dal Titolare con strumenti elettronici. Occasionalmente potranno essere trattati da tecnici eventualmente incaricati della manutenzione del sito. Nessun dato derivante dalla consultazione del nostro sito viene comunicato o diffuso a terzi.

 I diritti degli interessati

I visitatori del sito, in qualità di "interessati" possono godere dei diritti garantiti dall'art. 7 del D.lgs 196/2003, ovvero potranno in qualunque momento ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione. Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.